Willaert e la Scuola Fiamminga a San Marco

Willaert e la Scuola Fiamminga a San Marco

L’album è disponibile su:


WILLAERT E LA SCUOLA FIAMMINGA A SAN MARCO

CAPPELLA MARCIANA, LA PIFARESCHA, MARCO GEMMANI (Direttore)

CD ufficiale della mostra:
DA TIZIANO A RUBENS. CAPOLAVORI DA ANVERSA E DA ALTRE COLLEZIONI FIAMMINGHE al Palazzo Ducale di Venezia dal 5 settembre 2019 al 1° marzo 2020

Concerto Classics propone in esclusiva il progetto discografico Willaert e la Scuola Fiamminga a San Marco, con le musiche appositamente selezionate per l’esposizione Da Tiziano a Rubens. Capolavori da Anversa e da altre collezioni fiamminghe al Palazzo Ducale di Venezia dal 5 settembre 2019 al 1° marzo 2020.

Questo progetto è realizzato in collaborazione con VISITFLANDERS, Ente del turismo delle Fiandre. Le Fiandre sono la regione del Belgio che ha dato i natali al Maestro compositore Adrian Willaert e il luogo in cui ancora oggi la tradizione della musica polifonica vive, coinvolge, emoziona e appassiona. Il lascito di Willaert e dei Fiamminghi viene infatti onorato da concerti e festival organizzati ogni anno in tutto il territorio.

A Venezia Willaert fu Maestro di Cappella della Basilica di San Marco dal 1527 fino alla sua scomparsa, avvenuta nel 1562, e fondò la celebre scuola di musica veneziana da cui sarebbero usciti illustri compositori come Giovanni Gabrieli e Claudio Monteverdi. Per questa ragione, le magnifiche stanze dell’appartamento del Doge, trasformate in occasione della mostra in autentiche camere delle meraviglie, oltre ai capolavori di Tiziano, Peter Paul Rubens, Anthony van Dyck e Michiel Sweerts, ospiteranno una sezione speciale dedicata a Willaert e alla musica dei Fiamminghi che hanno vissuto a Venezia. Le opere di questi autori sono il prezioso contenuto del CD Willaert e la Scuola Fiamminga a San Marco che include inoltre alcune prime registrazioni mondiali.

Concerto Classics, nel suo nuovo percorso editoriale, mira a rendersi protagonista di un progetto culturale ampio ed eclettico, fondato sul dialogo tra musica ed arte nella tradizione italiana e internazionale. In questo senso intraprende con entusiasmo una collaborazione con alcune importanti istituzioni museali, editori, promotori ed organizzatori di mostre per la produzione di CD ufficiali legati alle esposizioni.

Tra i progetti già felicemente archiviati, per esempio, si annovera l’abbinamento del CD a tre delle più importanti mostre di Palazzo Reale a Milano del 2019: Carlo Carrà, Picasso Metamorfosi e Antonello da Messina; alle ultime due mostre dei Musei San Domenico di Forlì: L’Ottocento: l’arte dell’Italia da Hayez a Segantini a febbraio 2019 e L’Eterno e il Tempo fra Michelangelo e Caravaggio, allestita a febbraio 2018; infine, un’edizione discografica per la mostra genovese La Sacra Famiglia di Van Dyck e gli altri dipinti nordici di Banca Carige, sempre nel 2018.

La missione di Concerto Classics e dei prestigiosi partner come VISITFLANDERS è quella di ampliare la diffusione della musica d’arte nei luoghi dove si raccoglie maggiormente anche il suo potenziale pubblico, non solo attraverso semplici prodotti discografici, ma anche e soprattutto portando i propri artisti nei luoghi d’arte, per far in modo che la sinergia tra arte e musica si esprima direttamente anche in esecuzioni dal vivo, a contatto con i più affascinanti fra i capolavori.

In quest’ottica Concerto Classics “sonorizzerà” con le musiche del disco Willaert e la Scuola Fiamminga a San Marco il percorso museale e le aree tematiche dell’esposizione, in modo tale da offrire al pubblico un’esperienza sensoriale a tutto tondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *