30 Ottobre 2013

Weill-Milhaud-Stravinskij su la Repubblica

Ecco l’articolo uscito settimana scorsa su la Repubblica: “Accostamento solo in apparenza stravagante, tre meravigliosi solisti. L’incontro tra i fratelli Pieranunzi e Carbonare sfavilla; come nel Concerto per violino di Weill, con i solisti del San Carlo e Tate”.

 

301015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *