Silvia Chiesa

Violoncellista italiana della scuola di Antonio Janigro, dopo il felice debutto al Barbican Hall di Londra con il Triplo Concerto di Beethoven, viene reinvitata dalla Royal Philarmonic Orchestra, in un prestigioso tour americano che la vede come  interprete solista del primo concerto di Saint Saens.
La critica ne esalta l’individualità esecutiva:
“Silvia Chiesa was the fine cello soloist, generating a gorgeous  tone and supplying of lyrical passion where required.” (Santa Barbara News Press).
“Her playing was extremely sensitive, and her silences and pianos were simply amazing.” (Ucla’s Daily Bruin).
“She is an exceptional player, with taste and immaculate, firm fingerwork.” (the Orange County Register).
Violoncellista del Trio Italiano fino al 2002, ha suonato per importanti istituzioni musicali italiane ed estere registrando per la casa discografica ARTS i trii di Franz Schubert e l’integrale live dei  trii di Beethoven per Rai Sat Show.

Particolarmente sensibile alla musica contemporanea, è stata affidataria di prime esecuzioni dei maestri Nicola Campogrande, Aldo Clementi, Azio Corghi, Matteo D’Amico, Michele Dall’Ongaro, Maxwell Davies, Giovanni Sollima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *