17 Luglio 2013

Recensione Antonin Dvorak su classicaonline.com – Bruno Belli

Interpretazione 5 stelle “Come si vede, una produzione di tutto rispetto, piuttosto varia nella scelta di taluni accostamenti timbrici – ad esempio, l’harmonium – accanto a “classiche” impostazioni cameristiche” ” (…) Caratteristiche, queste ultime, mirabilmente espresse dagli ottimi interpreti, Ivan Rabaglia, Enrico Bronzi e Alberto Miodini che presentano i 4 trii di Dvorak tramite cangianti colori e timbri, permeando di vitalità panica queste eccellenti pagine di musica da camera.”

 

170713

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *