Orchestra Haydn di Bolzano e Trento

Istituzione Concertistica Orchestrale riconosciuta dal Ministero del Turismo e dello Spettacolo, l’Orchestra Haydn si è costituita nel 1960 per iniziativa delle Province e dei Comuni di Trento e Bolzano. Nel corso di oltre cinquant’anni di attività si è fatta interprete di un ampio catalogo di opere che ha spaziato dal barocco fino ai compositori contemporanei, esibendosi in vari stati europei, negli USA e in Giappone, ospite dei principali sodalizi concertistici italiani e di numerosi Festival. Attenta alla valorizzazione di un repertorio spesso trascurato, l’Orchestra si è fatta promotrice anche della riscoperta di preziosi manoscritti, come il Dixit Dominus di Cimarosa, oppure la Messe solennelle di Berlioz proposta nel 2002 in prima esecuzione moderna italiana. Innumerevoli le presenze di grandi artisti alla guida della formazione sinfonica, sul cui podio sono saliti fra gli altri Claudio Abbado, Riccardo Chailly, Eliahu Inbal, Alain Lombard, Jesús López-Cobos, Riccardo Muti, Daniel Oren e Alberto Zedda. Numerose le registrazioni radiofoniche e televisive per la rai. Dal 2003 ne è direttore artistico Gustav Kuhn, e fu proprio lo stesso Kuhn ad aver chiamato, nel 2006, il Coro Polifonico Castelbarco a far parte integrante del Coro Haydn.

www.haydn.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *