06 Novembre 2014

Menotti su Classicaonline

Menotti e le parole del Maestro Bruno Belli, in una recensione su Classicaonline. “La cifra stilistica dell’autore si può riassumere nella sua capacità di un’inventiva melodica estroversa e di una scrittura musicale equidistante sia dalle avanguardie, sia dalla tradizione, pur con un’evidente propensione a “ricreare”, con sapiente umorismo ed affettuosità bonaria, atmosfere pucciniane o veriste, leggerezza descrittiva alla Prokofiev, grazie anche ad un infallibile senso del teatro, manifesto sia nella scelta dei soggetti, sia nel taglio dei libretti, incentrati su di una doppia chiave di lettura delle situazioni.” Ecco il link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *