Lorenzo Girodo

Lorenzo Girodo dopo aver studiato psicologia ed aver intrapreso varie esperienze cliniche di musicoterapia, si è interamente dedicato allo studio della prassi esecutiva del rinascimento e del barocco, specializzandosi con Franz Brüggen e Hans Martine Linde. Ha dapprima insegnato flauto dolce al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano per intraprendere poi la carriera concertistica come solista di flauto a becco e strumenti antichi ad ancia e direttore di opere barocche. Ha suonato per le più importanti istituzioni internazionali e festivals musicali, ha registrato per radio e televisioni europee ed americane ed ha al suo attivo registrazioni di musica del barocco italiano, tedesco e spagnolo. Negli ultimi anni ha intrapreso uno studio sistematico sulla musica dei secoli XVI e XVII in Piemonte, ed ha recentemente pubblicato in trascrizione critica moderna l’opera di Filippo Albini presso l’editrice LIM. Insegna regolarmente a corsi di perfezionamento in flauto e musica da camera ed ha partecipato a numerose prime esecuzioni di musica contemporanea per strumenti antichi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *