Il soprano Roberta Invernizzi con Antonio Fantinuoli: ecco il CD Cello Tales

cover CD Cello tales Fantinuoli

 

Il filo conduttore di questo lavoro dell’Ensemble Chiaroscuro ricalca da vicino quello del primo disco (anch’esso prodotto da Concerto Classics, “Baroque Enchantment”): la proposta è di raccogliere una serie di brani per formare una sorta di programma di concerto, al fine di raccontare una vera e propria storia in musica, da cui il titolo “Cello Tales”.

L’ascoltatore verrà infatti guidato, attraverso le note del violoncello di Antonio Fantinuoli, in un viaggio alla riscoperta dei grandi Maestri e pionieri dello strumento protagonista di questa registrazione, riportati alla luce da un’attenta ricerca di antichi manoscritti ad opera dello stesso artista. Da Giovanni Battista Degli Antonii e Giovanni Battista Vitali, a Domenico Gabrielli e Francesco Alborea, passando per Giovanni Battista Somis e Luigi Boccherini, fino a Joseph Clemens dall’Abaco, tutte le più significative composizioni che scandiscono l’evoluzione tecnica dello strumento dal 600 al 700 sino ad arrivare all’omaggio finale al “padre” di tutti i violoncellisti J. F. Dotzauer.

Lo splendido suono del violoncello come unico protagonista, dunque: accompagnano Antonio Fantinuoli in questo viaggio, oltre a Giangiacomo Pinardi alla tiorba (parte integrante dell’Ensemble), anche Perikli Pite al violoncello e Craig Marchitelli alla tiorba.

Ospite d’eccezione Roberta Invernizzi in un’Aria di Gabrielli.

 

***guarda le foto del backstage della registrazione del CD Cello Tales***

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *