I Musici di Parma

L’orchestra da camera “I Musici di Parma” si è costituita nella primavera del 2002 dall’unione di musicisti che collaborano con le più importanti istituzioni orchestrali italiane ed estere. Nata con l’intento di percorrere un ambito musicale volto sia alla riscoperta di spartiti inediti che alla divulgazione di opere di importanti musicisti, “I Musici di Parma” affrontano un ampio repertorio che va dal barocco al classicismo, fino alle più belle pagine della musica da camera del Novecento. Particolare attenzione è dedicata al melodramma italiano con programmi che includono le più belle arie e romanze dell’opera lirica con la prestigiosa collaborazione del soprano Katia Pellegrino. Ha accompagnato in concerti  e recitals cantanti e musicisti di fama internazionale fra i quali Federico Mondelci, Mario Marzi, Francesco Manara, Francesco De Angelis, Crtomir Siskovic, Emanuele Arciuli, Christoph Hartmann, Katia Ricciarelli, Chiara Taigi, Carmelo Caruso, Federico Canonici. Nel corso degli anni si è consolidata la collaborazione con il M° Enrico Bronzi, che affianca “I Musici di Parma” sia nella veste di solista che in quella di direttore. L’Orchestra si è affermata nel panorama italiano distinguendosi per l’originalità dei programmi e per la qualità artistica e musicale delle esecuzioni, riscuotendo sempre unanimi consensi di pubblico e di critica.  Ha suonato in teatri e sale da concerto nelle città di Parma, Modena, Reggio Emilia, Brescia, Cremona, Venezia, Padova, Mantova ed Arezzo; ha  partecipato ad importanti festival, fra i quali il “Festival Galuppi” di Venezia ed il “Festival Amfiteatrof” di Levanto. Ha suonato nelle stagioni musicali organizzate dagli Amici della Musica di Modena, Campobasso, Tortona , Sondalo e Montegranaro. L’orchestra “I Musici di Parma” è ideatrice ed organizzatrice del Festival di Musica da Camera “Sorbolo sotto le stelle”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *