Gli interpreti di Sacred Music: Laura Antonaz.

andrea-luchesi-sacred-music

 

Sacred Music è l’ultimo dei 5 CD dedicati alla figura di Andrea Luchesi:

si tratta di musica per orchestra e coro del secolo XVIII.

16 tracce che comprendono il Salve Regina, lo Stabat Mater, il Kyrie “di Dresda”, il Miserere per soli ed infine il Te Deum, registrate al Museo Regionale di Capodistria il novembre scorso.

 

 

 

laura-antonaz

 

 

Tra i protagonisti di questa registrazione, che conta ben tre prime assolute a livello mondiale, troviamo il soprano Laura Antonaz.

Dopo il diploma in canto conseguito al conservatorio “G. Tartini” di Trieste ha proseguito gli studi con Jessica Cash e con Serge Wilfart. Il suo indirizzo interpretativo predilige la dimensione della vocalità barocca e liederistica. Ha perfezionato la prassi esecutiva con Nigel Rogers, Joshua Rifkin, Alan Curtis, e il repertorio liederistico con E.Werba e Ch.Ludwig.

Ha vinto il concorso internazionale di Bardolino per cantanti di Lieder, il “G. B. Pergolesi” di Roma, il concorso della “Società dell’Opera Buffa” di Milano.

Ha debuttato nel “Flauto magico” di Mozart a Trieste, seguito da Paisiello, Jommelli, Cavalli, Gluck, Weber, Offenbach, fino all’Agrippina di Haendel a Buenos Aires e Monteverdi a New York, Lincoln Center.

 

È ospite di prestigiosi festival (Bruges, Utrecht, Lugano, Lucerna, Salzburger Festspiele, Tenerife, Rio de Janeiro, Salzburger Festspiele) in collaborazione con I Barocchisti, la Radio Svizzera Italiana, l’Orchestra Sinfonica Nazionale-Rai, La Risonanza, Concerto Italiano, Odhecaton, Les Nations, Ensemble La Fenice.

L’oratorio è un punto fermo della sua attività, dagli inediti secenteschi a Haendel, Bach, Haydn, Schumann, con qualche incursione nella musica contemporanea. È invitata a condurre seminari di approfondimento alla vocalità in ambito corale e laboratori di liederistica.

Ha effettuato oltre quaranta incisioni discografiche per Tactus, Stradivarius, Discantica, Nuova Era, Dynamic, Amadeus.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *