Francesco Siragusa

Nato nel 1974, inizia all’età di 10 anni lo studio del contrabbasso sotto la guida del padre. Diplomatosi nel 1995 col massimo dei voti e la lode presso l’Istituto Bellini di Catania sotto la guida del maestro Nicotra, diventa allievo del Maestro Franco Petracchi e segue con lui numerosi corsi di perfezionamento tra cui l’Accademia Chigiana di Siena, la Scuola di Musica di Fiesole, il Campus Internazionale di Sermoneta e l’Accademia Stauffer di Cremona.
Ancora studente di conservatorio vince il Primo Premio al Concorso d’esecuzione per contrabbasso Wherter Benzi e supera la sua prima audizione nell’orchestra del Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania dove lavora per quattro stagioni consecutive.
Nel 1995 vince il concorso presso l’Orchestra Sinfonica dell’Accademia Nazionale di S. Cecilia di Roma dove lavora per due stagioni sinfoniche, e nel 1997 vince il concorso presso l’Orchestra del Teatro alla Scala e dell’Orchestra Filarmonica della Scala di Milano.
Nel 2002, a soli 27 anni, vince il concorso di Primo contrabbasso del Teatro alla Scala e della Filarmonica della Scala, ruolo che attualmente ricopre. Tra il 1998 ed il 1999 ha vinto i più prestigiosi concorsi internazionali di esecuzione musicale per contrabbasso, assicurandosi riconoscimenti ed attestazioni di stima in campo internazionale: il Secondo premio al Concorso internazionale di Ginevra ed il Primo premio al Concorso internazionale per contrabbassisti Giovanni Bottesini. Si è esibito sia con repertorio solistico che da camera in importanti sale da concerto in Italia ed all’estero, e ha collaborato con noti gruppi musicali, tra i quali i Solisti della Scala e i Virtuosi della Scala di cui è membro e con cui si esibisce regolarmente. Le sue interpretazioni suscitano entusiastici consensi grazie al suo straordinario temperamento ed alla grande cantabilità che conferisce al contrabbasso. Il suo repertorio spazia dagli autori barocchi agli autori contemporanei con particolare attenzione all’opera bottesiniana. Ha inciso per l’etichetta Concerto Classics un disco di musiche di Giovanni Bottesini per contrabbasso e pianoforte che grazie al notevolissimo riscontro è stato ristampato nel 2004. Ha appena pubblicato per la prestigiosa rivista musicale Amadeus il II volume di musiche di Bottesini per contrabbasso e pianoforte.
Insegna nei corsi annuali di alto perfezionamento dell’Accademia della Scala e dell’Accademia Perosi di Biella. Svolge regolarmente master class in Italia ed all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *