Alessandro Scarlatti – Serenate

Alessandro Scarlatti (1660 – 1725) fu autore prolifico di più di ottocento cantate. Tuttavia, molte di queste opere rimangono ancora inedite e conservate in copia unica e manoscritta. È in questo contesto che si configura la volontà del Maestro Estévan Velardi e del suo Alessandro Stradella Consort di dare vita e visibilità a due gemme del repertorio scarlattiano, le Serenate “Al fragor di lieta tromba” e “Bel piacere ch’è la caccia”, presentate in questo cofanetto in prima mondiale con un’incisione su strumenti originali e accompagnate da un approfondito libretto di cento pagine a cura di musicologi ed esperti scarlattiani, tra i quali il compianto Maestro Roberto Pagano, alla cui memoria è dedicata l’opera.

CD1:
Al Fragor di Lieta Tromba [34:14]
Serenata à 3 voci con Ripieni, e più Istrumenti

CD2:
Bel Piacere ch’è la caccia [60:09]
Serenata à 3 voci, Viole violini e diversi Istrumenti
TEMPO TOTALE [94:34]

Data di pubblicazione: 23 Novembre 2018

Titolo: Alessandro Scarlatti – Serenate
Compositore: Alessandro Scarlatti (1660 -1725)
Interprete: Alessandro Stradella Consort, Estévan Velardi, direttore
Registrato Presso: Oratorio di Sant’Erasmo, Sori (GE), 2011
Produttore Esecutivo: Mario Marcarini, Alberto Ricchi, Margherita Porro, Christian Paciaroni
Recording, Editing, Mixing e Mastering: Rino Trasi
Barcode: 8012665210726
Immagine di copertina: Marzio Tamer, Grande Cervo, Acquerello a dry brush, 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *